Non ho voglia di sbilanciarmi, aspettiamo con fiducia la telefonata.
Sono ancora molto tesa, impaurita.
Mi sono sentita investita di unaresponsabilità che non volevo, ma non lavolevo per lei.
"io non pretendo che mi si venga a vedere all’ospedale, può venire chiunque, ma non obbligo nessuno, io voglio vicino a me econ me solo la mamma".
Sono paroleche prendono tanto posto e continuano a risuonare nelle orecchie.
Ma aspettiamo con fiducia una telefonata.

10 pensieri su “

  1. Giornate dure vero Cris? Mi spiace tanto meno male che almeno hai il blog per sfogarti. Aspetto con te la telefonata e volevo dirti che condivido in toto quello che hai scritto negli altri post. E’ vero che ognuno facesse la sua parte!

  2. Quoto Delphine!

    Per quanto ti facciano dannare, quando hanno bisogno, ci cercano e non riusciamo ad esimerci (oddio, so di una madre che, saputo che il figlio aveva un intervento, ha preferito partire per un paese lontano, per non soffrire . . . ma questa è una davvero "speciale")

    Aspetto con te, con voi, e tvi sono vicina! :-*

    Ciao, R

  3. affabile: durissime, ma per fortuna ogni tanto riesco a dare un colpo di coda e mi distraggo

    delphine: Grande, non grossa e pistolona

    widepeak: io ho smesso di fumare nel 1990, ma non lo rimpiango

    notforever: siamo diverse, io la mia l’ho avvisata di quello che mi stava succedendo una settimana prima dell’intervento

    mammaoggilavora: è più dura l’attesa di tutto il resto. E’ una gratificazione che mi sarei volentieri risparmiata

    fiordicactus: la invidio quella mamma. Ci siamo e ci saremo sempre alla faccia diqualsiasi maltrattamento ci facciano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.