SAPORE E PROFUMO

Di famiglia. In una calda, ventosa e variabile domenica di metà marzo.

Una colazione, un giro in moto, un pensiero rivolto ad una persona, fermarsi per avere notizie e ritrovarsi a tavola assieme, magiando e parlando sorridendo.

Parole leggere ,programmi leggeri, poi seduti sul divano in attesa, decidere di uscire per fare una passeggiata e il vento, che si è alzato, muove nuvole grigie e bianche, porta via i pensieri e, mentre un sole rosso sta tramontando, la passeggiata è finita, i pensieri si sono nascosti, la serenità torna in noi e, di nuovo tutti assieme, andiamo a cena, con la voglia di ridere ancora, con la voglia di finire bene una giornata cominciata in sordina, ma che ha riportato alla mente sapori e profumi di famiglia.

7 pensieri su “SAPORE E PROFUMO

  1. Le giornate migliori, senza che vengano programmate “a tavolino”…nascono da un pensiero e/o da un desiderio, diventano una piacevolissima realtà, dove anche le cose “più normali” diventano speciali…

  2. ………aggiungi un posto a tavola che c’è un amico in più se sposti un po’ la seggiola stai comodo anche tu, gli amici a questo servono a farti compagniaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!
    4p

  3. Zia Cris la leggerezza sei riuscta a trasmetterla tutta… Meravglosa…
    Un abbvraccio da una Claudia, stmattina di piombo… spero solo stamattina

  4. Io cosi cosi. Da lunedi chiusa in casa per sinusite e gola rossa rossa. Max mi preoccupa… Mi pare, dico pare, che stia un po meglio da due ore. Chissà. Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.