QUESTI GIORNI

Sono stati giorni lunghi, sono stati giorni di nervosismo, di post scritti e archiviati.

ho capito che alcune cose debbono rimanere mie.

Sono stati giorni annebbiati dal malessere fisico e anche da un po’ di dolore, da situazioni passate che ciclicamente si ripresentano, giorni in cui mi sono ripromessa che in un futuro sarò meno coinvolta e che non so se tornerò a sottopormi ad un intervento ambulatoriale.

Sono stati giorni in cui ho avuto tempo per rimuginare e non va bene, vengono fuori istinti di vendetta e questo non è buono.

Ma di bello c’è che poi passa e dimeticherò questi momenti di sconforto dovuti a determinati atteggiamenti.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.