IL TEMPO DELL’ATTESA

L’attesa è il futuro che si presenta a mani vuote.
(Michelangelo)

E’ cominciato il tempo dell’attesa, l’attesa di una chiamata, l’attesa per una soluzione.

E questo tempo dell’attesa si dilata, si allunga, le giornate sembrano senza fine.

E, quando l’attesa sarà finita, il tempo ti sembrarerà troppo breve, non avremo ancora dissipato i dubbi, tutti i dubbi che la decisione presa possa essere quella giusta.

Ma  l’attesa che passi una settimana, che passino dieci giorni circa, non sarà un futuro che si presenterà a mani vuote.

Sarà l’attesa di un futuro migliore, sarà un futuro lungo una vita, con una qualità di vita migliore di quella attuale.

Aspettare, attendere, rimanere sempre in bilico fra la serenità ed i dubbi, per un domani migliore e più vivibile

Un futuro dove non si legga più la sofferenza su chi ti sta accanto e deve sopportare il peso maggiore di questa attesa.

Intanto il Maestrone  mi tiene compagnia e mi supporta, ritrovando canzoni di tanto tempo fa, in fondo alla memoria, per uno strano gioco, si riaffacciano e sembrano tagliate per questi momenti di attesa.

Venite pure avanti….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.