DATE

E’ caldo, tanto, troppo caldo per essere giugno. E’ da troppo tempo che fa così caldo, portando alla memoria altri giorni così caldi tanti anni fa.

Era maggio-giugno 2003, stessi giorni, stesso caldo, la paura che si faceva avanti inesorasbile.

Da quei giorni, da quel caldo, tutto sarebbe cambiato, nulla più sarebbe più stato uguale al giorno prima.

E’ caldo e da allora il caldo non mi piace, troppo pesante e faticoso reggere il peso dei ricordi.

Intanto gli anni sono passati e le date non si dimenticano, ma ne scriviamo e li rimettiamo nel posto da dove arrivano.

Caldo e ricordi.

Un pensiero su “DATE

  1. Forza Cris ! Purtroppo il riscaldamento del pianeta non è una storiella inventata da un burlone ; anch’io amavo tanto l’estate ma dal 2004 , x ragioni diverse , il caldo porta con se fastidio , pensieri negativi e insofferenza ! Certo i tuoi hanno un peso maggiore e soprattutto continuano a riempire di timore anche il presente , ma ( parlo bene e razzolo male ) bisogna andare avanti e sperare che domani sia migliore
    A volte mi chiedo come sia possibile tanta sofferenza x qualcuno e x altri tutto quasi sempre positivo
    Siamo noi troppo sincere o mentono gli altri ???
    Chissà !!!!!!
    Abbraccio 🤗

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.